Seleziona una pagina

La pelle rappresenta il primo contatto visivo e tattile con l’altro, avere una pelle tonica, uniforme, bella è importante e per avere questo risultato non è detto che si debba essere quotidianamente in un centro estetico, infatti bastano piccoli accorgimenti quotidiani per avere una pelle sana e bella.

Pelle idratata: bevi almeno due litri di acqua al giorno

Il segreto di una pelle dal colorito uniforme, tonica e soda arrivano soprattutto dall’alimentazione.
Una pelle sana è in primo luogo una pelle ben idratata quindi è necessario bere almeno due litri di acqua al giorno. Questa, oltre a idratare l’organismo, aiuta a depurarlo e quindi ad eliminare scorie e tossine. In questo modo non solo saranno aiutati gli organi deputati alla depurazione dell’organismo, ma la pelle sarà più luminosa.

Pelle sana: tutto inizia da una sana e corretta alimentazione

Perché è importante curare l’alimentazione per avere una pelle bella? Un’alimentazione squilibrata, ricca di grassi e zuccheri va a rallentare il rinnovamento cellulare e di conseguenza interferisce sulla produzione di acido ialuronico, collagene, elastina. Tali sostanze sono prodotte dall’organismo e sono importanti per avere una pelle sana e bella.

Pelle luminosa, elastica e bella: i cibi che fanno bene alla pelle

I cibi che favoriscono il rinnovamento cellulare sono molti, tra questi vi sono salmone, pesce azzurro, sgombro e altri alimenti ricchi di omega 3, grassi essenziali che contrastano i radicali liberi che a loro volta rallentano il rinnovamento cellulare.

Vitamina E: alleato della pelle e potente antiossidante. In quali cibi si trova?

Altrettanto importante è la vitamina E che è un potente antiossidante e quindi favorisce il rinnovamento cellulare. Questo prezioso elemento è contenuto nell’olio extravergine di oliva da preferire come condimento a crudo per verdure, pesce, frutta. Anche noci, mandorle, cereali, semi di girasole, albicocche essiccate, pomodori e spinaci sono ricche di questo prezioso elemento.

Vitamina C: dona un sano colorito alla pelle, grazie alle sue funzioni di antiossidante per il derma

Un altro importante antiossidante è la vitamina C presente in frutta e verdura e in particolare negli agrumi. Per una pelle dal colorito sano è necessario assumere alimenti che contengono beta-carotene, come tutti i frutti e gli ortaggi di colore arancione, ad esempio albicocche, zucca, carote, peperoni, melone.

Pelle sana: non dimenticate il corretto apporto di proteine e vitamina D

Un ridotto apporto di proteine può invece portare ad un inaridimento della pelle, ecco perché è bene assumerne in giusta quantità. Le proteine oltre ad essere presenti nella carne, sono presenti anche nelle uova, importanti perché contengono anche vitamina D che a sua volta è essenziale per la salute delle ossa, oltre che di pelle e capelli.

Pelle bella e tonica: cosa evitare per avere una pelle luminosa

Da quanto finora detto emerge chiaramente che vi è una stretta connessione tra alimentazione e bellezza, ecco perché si raccomanda di bere almeno due litri di acqua al giorno, consumare 5 porzioni al giorno di frutta e verdura, possibilmente crude. Queste non solo fanno bene alla pelle, ma fanno bene anche alla salute, infatti, tutti i nutrizionisti ne raccomandano l’uso.

Pelle elastica e tonica: stop alle cattive abitudini

Avere un comportamento salutare implica anche dover ridurre alcuni alimenti o eliminare cattive abitudini:

  • fumo,
  • abuso di alcool
  • eccessivo consumo di caffè

che portano ad un deterioramento della bellezza della pelle che appare opaca e tende a diventare più sottile.
Occorre ridurre il consumo di grassi ad esempio quelli derivanti da insaccati, è bene ridurre la frittura.

L’alimentazione da sola non basta per avere una pelle dall’aspetto bello

Questi semplici consigli da adottare nella vita quotidiana aiutano ad avere una pelle luminosa, ma con il tempo, al cambiare naturale del corpo, possono presentarsi degli inestetismi che è bene prevenire e curare.

La disidratazione è il nemico numero 1 della pelle

Si è già detto che il nemico numero uno della pelle è la disidratazione per far in modo che la pelle riesca a trattenere l’umidità è importante che vi siano il collagene e l’acido ialuronico, questo vengono prodotti dal nostro organismo in modo naturale, ma con il rallentare del processo di rinnovamento cellulare, tipico dell’età, la produzione diminuisce.
Il risultato è una pelle sottile, meno tonica e la comparsa delle rughe.

No alle diete drastiche: sono nemiche della pelle

Non solo, diete drastiche, gravidanze, allattamento portano alla comparsa di smagliature, queste sono dovute a un’insufficiente produzione di elastina difficile da colmare con l’alimentazione visto che per la pelle questi eventi sono davvero traumatici. Ecco perché nonostante regole di vita sane, è necessario utilizzare cosmetici in grado di nutrire la pelle in profondità.

Bava di lumaca: ecco il segreto di Madre Natura per una pelle bella

Dal mondo della cosmesi arrivano le creme e i sieri a base di bava di lumaca. Perché sceglierli?

Perché scegliere prodotti a base di bava di lumaca

La bava di lumaca è un ingrediente naturale, viene estratto dalle lumache senza necessità di uccidere gli animali. Questo prezioso ingrediente contiene collagene e acido ialuronico che aiutano a mantenere idratata la pelle. Inoltre sono presenti le proteine che stimolano la produzione di fibroblasti che a loro volta accelerano la produzione di collagene da parte dell’organismo.

La bava di lumaca contiene acido glicolico: un potente schiarente per le macchie cutanee dovute ad iperpigmentazione

La bava di lumaca contiene anche acido glicolico che aiuta a schiarire le macchie che si formano con l’età e a causa di un’incauta esposizione al sole.

VOLETE RISOLVERE IL PROBLEMA DELL’IPERPIGMENTAZIONE, LEGGETE QUESTO NOSTRO ARTICOLO

La bava di lumaca contiene Vitamina E e peptidi che contrastano l’acne e le smagliature

Questo prezioso ingrediente è ricco anche di vitamina E che, come visto, è un importante antiossidante. La presenza di peptidi ad attività antibatterica contribuisce a dare sollievo alle pelli giovani che sono colpite da acne, mentre l’allontoina favorisce la cicatrizzazione e quindi la scomparsa dei segni lasciati dall’acne. L’elastina di cui è ricca, insieme all’allontoina, contribuisce anche a riparare i danni provocati dalle smagliature, di conseguenza è possibile scegliere anche prodotti di bellezza per il corpo a base di bava di lumaca.

Creme e sieri a base di bava di lumaca. Quale crema scegliere tra crema viso e crema corpo?

In commercio i prodotti a base di bava di lumaca sono disponibili in diverse formulazioni. In particolare vi sono creme ad elevato potere idratante e sieri.
La crema a base di bava di lumaca e acido ialuronico, nella nostra formulazione, è molto efficace sia per il viso che per il corpo.
Helysir Optima Crema Giorno e Notte farà la differenza e aiuterà la vostra pelle, rendendola idratata, giovane, elastica e fresca.
Le creme sono divise in:

  • crema viso
  • crema corpo
  • .

La prima può contenere anche fattori protettivi per UV e ha una formulazione leggera in grado di supportare anche il make up.

Siero alla bava di lumaca: un forte nutrimento per il vostro contorno occhi e per la vostra pelle

Il siero alla bava di lumaca >è una formulazione particolarmente concentrata, da utilizzare per una profonda azione d’urto. Solitamente le formulazioni in siero sono pensate per il contorno occhi che ha bisogno di texture leggere e potenti, vista la particolare sottigliezza della pelle di questa zona.
Helysir Serum alla bava di lumaca e acido ialuronico è un concentrato di salute per la vostra pelle. La formulazione che abbiamo previsto, vi permetterà di avere la pelle più luminosa, levigata ed è adatto a qualsiasi tipo di pelle, soprattutto le più mature.

Il siero alla bava di lumaca è consigliato durante le ore notturne

Inoltre il siero è consigliato anche per dare nutrimento durante le ore notturne quando il micro-circolo di riattiva e la pelle è più ricettiva ai trattamenti di bellezza.

Share This