• Home
  • Pelle grassa: i rimedi per la pelle grassa
Pelle grassa: cause e rimedi pelle grassa

Pelle grassa: i rimedi per la pelle grassa

La pelle grassa è un problema che purtroppo accomuna molte persone. Scarsa pulizia, temperature rigide, squilibri ormonali favoriscono l’eccessiva produzione di sebo.
Vi diamo due suggerimenti per evitare gli inestetismi da pelle grassa, con semplici ed efficaci accorgimenti.
Ecco come provare a curarla.

Contents

Pelle grassa: come riconoscerla

La pelle grassa si riconosce per l’aspetto unto che assume la stessa, inoltre si formano frequentemente brufoletti, comedoni, punti neri dovuti all’accumulo di sebo nei pori che va poi ostacolare la fuoriuscita stessa del sebo. Questo difetto estetico è molto odiato anche perché non consente di avere un make up definito e che regga bene. Ecco perché tutti vogliono eliminare il problema alla radice.

Pelle grassa: rapido test, da fare a casa, per capire se la propria pelle è grassa

Capire la tipologia della propria pelle è facile, infatti vi è un test per capire se la pelle è grassa: se appoggiando un fazzolettino sulla fronte e tamponandolo leggermente questo appare traslucido vuol dire che la propria pelle secerne eccessiva quantità di sebo. Per combattere la pelle grassa è necessario innanzitutto conoscerne le cause.

Pelle grassa: cause del problema della pelle grassa

Diverse sono le possibili cause della pelle grassa. Fattori come età, squilibri ormonali, cattiva alimentazione e scarsa pulizia della pelle, possono avere, purtroppo, un ruolo decisivo nella manifestazione della pelle grassa.

Pelle grassa dovuta all’eccessiva produzione di sebo

La pelle grassa è generata da un’eccessiva produzione di sebo, in adolescenza questo squilibrio appare del tutto normale ed è frutto degli sbalzi ormonali. In alcuni casi però il problema delle pelle grassa si prolunga anche oltre i 20 anni.

Pelle grassa e familiarità nel malfunzionamento delle ghiandole sebacee

In tal caso i fattori che intervengono sono diversi. In primo luogo vi può essere la familiarità a sua volta legata ad un malfunzionamento delle ghiandole sebacee.

Pelle grassa e abuso di cosmetici aggressivi che danneggia l’equilibrio idrolipidico della pelle

Un’altra possibile causa è un abuso di cosmetici, l’equilibrio idrolipidico della pelle è molto delicato, quando la stessa viene eccessivamente aggredita ad esempio con peeling, prodotti purificanti, è come se avvertisse una situazione di pericolo e quindi aumenta la produzione di sebo al fine di mantenere la giusta idratazione.

Pelle grassa e inverno: temperature rigide e clima secco costringono la pelle ad aumentare il sebo

Questo spesso avviene anche in inverno quando le temperature rigide e il clima secco inducono la pelle a produrre più sebo per reidratarsi o in estate dopo le vacanze al mare quando la pelle è stata stressata da sole eccessivo e poca idratazione.

Pelle grassa e farmaci: fate attenzione ai farmaci a base di ormoni e agli squilibri ormonali. ricordatevi soprattutto di farvi dare i giusti consigli da un medico. Sempre

Una terza causa possono essere i farmaci assunti per determinate problematiche, ad esempio i farmaci a base di ormoni, oppure cambiamenti dovuti ad alcune fasi della vita in cui l’equilibrio ormonale muta, ad esempio nel periodo pre-menopausa, pre-mestruale.

Come combattere la pelle grassa: rimedi per la pelle grassa

Per eliminare il problema è necessario scegliere la giusta strategia con prodotti cosmetici in grado di purificare e allo stesso tempo idratare la pelle senza aggredirla. Appare ovvio che non sempre si può agire sulle cause, nel senso che se è necessario assumere dei farmaci non si può certo evitare per non avere la pelle grassa, così come non si possono regolare, se non minimamente gli sbalzo ormonali della menopausa.
Ciò che invece dovete fare è prendersi cura della pelle.

Pelle grassa: i suggerimenti cosmetici di Dermacosmesi per una pelle più bella

La pelle grassa è caratterizzata da aspetto unto, colorito spento e al tatto appare ruvida. Quando la pelle è grassa il film idrolipidico si presenta come più spesso e questo comporta una minore traspirazione, di conseguenza è più frequente la proliferazione batterica.

Detergere la pelle: la detersione accurata della pelle, con cosmetici dal giusto ph, fa la differenza

In questi casi il primo aspetto da tenere in considerazione è la detersione, da eseguire con prodotti che hanno un ph compreso tra 4.5 e 5.5, in questo modo è possibile avere detersione senza però aggredire la pelle.

Pelle con brufoli e punti neri: usate un detergente con funzione battericida

Se sono presenti brufoli e punti neri è bene avere cura di scegliere un detergente che abbia anche degli agenti con attività battericida, ad esempio acido azelaico o benzoil perossido. Non devono essere assolutamente schiacciati.
La detersione del viso deve essere costante, ma non eccessiva, bastano due volte al giorno.

Pelle grassa: non eccedere con il peeling. Con la pelle grassa ne basta uno a settimana, da associare ad una maschera purificante

Anche per quanto riguarda i peeling è bene non eccedere. Infatti il peeling è in grado di eliminare le impurità in profondità e le cellule morte che vanno ad ostruire i pori impedendole di respirare, ma anche con la pelle grassa basta eseguirne uno a settimana, in modo da non essere eccessivamente aggressivi. Per trattare la pelle grassa è consigliato anche l’uso di una maschera purificante ad esempio a base di argilla.

Cosmetici con bava di lumaca: un ottimo rimedio per la pelle grassa

Tutti questi trattamenti sono importanti, ma per un’azione quotidiana volta a contrastare la pelle grassa è consigliato anche l’uso della bava di lumaca.
Questo perché si tratta di un ingrediente equilibrato, cioè è in grado di purificare la pelle e allo stesso tempo di nutrirla grazie ai suoi principi attivi.

Pelle grassa e bava di lumaca: i principi contenuti nella bava di lumaca come l’acido glicolico (ottimo esfoliante), l’allontoina (eccellente lenitivo), le vitamine A, C, E (importanti antiossidanti) renderanno la vostra pelle più bella

Il risultato sarà una pelle morbida, luminosa, tonica, dalla trama regolare. La bava di lumaca contiene acido glicolico, un importante esfoliante in grado di combattere impurità e irregolarità. Questo elemento è importante anche perché va a dare uniformità al colorito eliminando quindi macchie che possono essersi formate a causa dell’acne conseguente alla pelle grassa. L’allontoina invece ha un’importante funzione lenitiva, quindi elimina rossori che possono formarsi con l’uso di detergenti troppo aggressivi, ma soprattutto favorisce la cicatrizzazione. Questo vuol dire che i segni di un’acne particolarmente aggressiva sono eliminati. La presenza di vitamine A, C, E, importanti antiossidanti, contribuisce a dare idratazione alla pelle, insieme al collagene che aiuta a trattenere a lungo l’umidità e quindi aiuta la pelle a resistere in caso di clima secco.
La funzione battericida è assicurata da alcuni peptidi presenti nel muco rilasciato dalla lumaca. Tutti questi elementi rendono i cosmetici a base di bava di lumaca particolarmente equilibrati e quindi in grado di contrastare la pelle grassa e allo stesso tempo non essere aggressivi e non creare quindi reazioni che indurrebbero la pelle a produrre ancora una maggiore quantità di sebo.

Crema e siero con bava di lumaca: quale dei due usare per la pelle grassa?

La bava di lumaca viene prelevata da questi animali senza bisogno di ucciderli, perché questa sostanza viene liberata dalle lumache in modo naturale quando si muovono e il prelievo non va in alcuna maniera a metterle in pericolo. La bava una volta prelevata viene filtrata e purificata quindi utilizzata per realizzare creme e sieri.
Cosa usare per la pelle grassa?
Molto dipende dalle proprie esigenze. Per il giorno solitamente si consiglia l’uso di una crema, per la sera invece il siero che ha un effetto potenziato perché privo della base cremosa. Il siero può essere utilizzato anche da tutte quelle persone che ritengono eccessivamente pesante per la loro pelle una crema, oppure in estate quando si preferisce sentire leggerezza sul volto.

Lascia un commento

Dermacosmesi è un brand della D.ssa Claudia Cipollone, Farmacista preparatrice e Cosmetologa. Via O. De Donno, 12 - Lecce (LE)- Cosmetici prodotti e creati in Italia